www.giornalelirpinia.it

    20/11/2017

Dissesto idrogeologico e pianificazione, tecnici ed amministratori a confronto al carcere borbonico

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita9_conv_gen_civ.jpgAVELLINO – "Dissesto idrogeologico e pianificazione comunali di protezione civile" è il tema del convegno in programma martedì prossimo, alle ore 10.00, presso la sala blu del carcere borbonico per favorire un confronto con gli amministratori locali su tematiche di grande interesse e attualità. Saranno anche illustrate le linee di finanziamento sia sul dissesto idrogeologico che sui piani di Protezione civile comunali. Questo il programma dei lavori che saranno moderati da Generoso Picone, responsabile della redazione provinciale del Mattino:

Ore 09,30 - Registrazione dei partecipanti

Ore 10,00 - Introduzioni e saluti: Maria Tirone prefetto di Avellino, Domenico Gambacorta, presidente Provincia di Avellino, Fulvio Bonavitacola vice presidente giunta regionale della Campania.

Ore 10,30 - Apertura dei lavori. Interventi:

Antonio Santo Università degli Studi di Napoli Federico II

Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Ambientale (Dicea)

"Scenari di rischio idrogeologico in Irpinia"

Massimo Pinto Regione Campania

Direttore Generale Governo del Territorio, Lavori Pubblici e Protezione Civile

"Il sistema di protezione civile in Campania –L.R. n. 12/2017

Claudia Campobasso Regione Campania

Dirigente Genio Civile di Avellino e Ariano Irpino –Presidio di Protezione Civile

"L'attività del Genio Civile tra incendi boschivi e dissesti idrogeologici"

Roberta Santaniello Regione Campania

Dirigente Udcp - Governo del Territorio, Lavori Pubblici e Protezione Civile, Difesa del Suolo

"La piattaforma Re.N.Di.S: opportunità e criticità”

Mauro Biafore Regione Campania

Dirigente Centro Funzionale Multirischi

"Previsione e gestione in tempo reale del rischio meteo-idrogeologico"

Lorenzo Marchi Cnr

Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (Irpi)

"Sistemi di monitoraggio e allarme per le colate detritiche: limiti e potenzialità"

Celestino Rampino Regione Campania

Dirigente Ufficio Pianificazione di Protezione civile

"Piani di emergenza comunali: linee guida per la redazione e finanziamenti con i fondi Poc 2014-2020"

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com