www.giornalelirpinia.it

    18/10/2018

Gli studenti del Colletta incontrano Sami Modiano, sopravvissuto ad Auschwitz

E-mail Stampa PDF

Sami ModianoAVELLINO – È in programma lunedì prossimo, alle ore 8.30, presso il liceo classico “Pietro Colletta” di Avellino l’incontro con Sami Modiano, vittima delle leggi razziali e sopravvissuto al campo di concentramento di Auschwitz.

L’incontro – si legge in un comunicato – si colloca all’interno del progetto pluriennale Chi salva un uomo salva il mondo intero e rappresenta un’importante occasione di riflessione per mantenere viva la memoria del passato ed educare i giovani a non rimanere mai più indifferenti, tenendo alta la guardia contro ogni forma di antisemitismo, razzismo e discriminazione.

Il progetto, promosso dal liceo guidato dalla dirigente scolastica prof.ssa Paola Anna Gianfelice, coordinato dalle prof.sse Teresa Colace e Margherita Imbimbo, offre l’opportunità di una riflessione di ampio respiro sul valore della memoria quale strumento prezioso per analizzare il passato e costruire nel presente una coscienza critica per una interpretazione della realtà orientata al bene dell’uomo e della società.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com