www.giornalelirpinia.it

    17/10/2018

L’8 gennaio l’insediamento di Giuseppe Bisogno alla guida della questura di Perugia

E-mail Stampa PDF

Il prefetto di Avellino Maria Tirone ed il questore Giuseppe BisognoAVELLINO – S’insedierà il prossimo 8 gennaio il nuovo questore di Perugia, Giuseppe Bisogno, classe 1957, originario di Nocera Superiore, ma avellinese di adozione, molto legato alla terra d’Irpinia ed alla città di Avellino dove risiede e dove, all’età di 28 anni, ha svolto l’incarico di dirigente della sezione della polizia stradale nella storica sede di via Annarumma.

Bisogno, coniugato e padre di due figli, laureato in giurisprudenza, è stato direttore nazionale della polizia stradale e questore di Agrigento. Nel capoluogo regionale umbro – dove, lo ricordiamo, a ricoprire l’incarico di prefetto c’è da due anni un altro avellinese, Raffaele Cannizzaro – succede  a Francesco Messina nominato questore di Torino.

“Giuseppe Bisogno – ha dichiarato il sottosegretario agli Interni Giampiero Bocci al momento della nomina – è uno che si porta dietro una storia di competenza e professionalità, dimostrata anche nell’ultimo incarico, e che ha dimostrato le sue doti riuscendo a coordinare a tenere insieme un corpo importante della Polizia”.

Numerosi, nel corso della sua carriera, gli incarichi ricoperti tra cui quello delicatissimo della gestione emergenza immigrati a Lampedusa. L’11 dicembre scorso, nel corso di una cerimonia svoltasi in prefettura, il questore Bisogno ha ricevuto dalle mani del prefetto Maria Tirone (cfr. foto) l’onorificenza dell’Ordine al merito della Repubblica italiana conferita dal presidente della Repubblica su proposta del presidente del Consiglio dei ministri.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com