www.giornalelirpinia.it

    13/12/2018

Nuova allerta meteo, stop ai Tir con una ordinanza del prefetto

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita9_prefet_neve.jpgAVELLINO – Nuova allerta meteo a partire dalla serata di questo ultimo giorno di febbraio 2018. La prefettura di Avellino ha diramato un comunicato per la regolamentazione della viabilità in vista di nuove precipitazioni nevose, in particolare in relazione alla circolazione dei veicoli superiori  a 7,5 tonnellate. Questo il testo:

A seguito della comunicazione pervenuta dal Ministero dell'Interno - Dip. di P.S. —Servizio Polizia Stradale - Viabilità Italia in data 28 febbraio u.s. riguardante la previsione di precipitazioni nevose diffuse anche a quote di pianura, il Prefetto di Avellino, su conforme parere del Comitato operativo per la viabilità, tenutosi nel pomeriggio odierno, con proprio decreto, ha interdetto al traffico nel territorio della provincia di Avellino fuori dai centri abitati a partire dalle ore 22,00 di mercoledì 28 febbraio 2018 e fino alle ore 8,00 di giovedì 1° marzo e comunque fino a cessate esigenze, la circolazione dei veicoli commerciali per il trasporto di cose di massa complessivamente autorizzata superiore a 7,5 ton., ad eccezione dell'autostrada A 16, del raccordo autostradale R.A 02 Salerno Avellino, nel tratto ricadente nella provincia di Avellino, della SS 7 bis, dal Km 77 al Km 87+600 e SS 7 dal Km 306+800 al Km 303.

Il transito è comunque consentito ai mezzi utilizzati per interventi urgenti e di emergenza, per esigenze di soccorso, di protezione civile e di tutela dell'ambiente, di manutenzione stradale e in servizi di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti urbani.

Per tutta la durata del divieto saranno attive le aree di ammassamento per i mezzi pesanti previste dal Piano Neve 2017 - 2018 di questa provincia. In ragione del previsto abbassamento delle temperature, si invita la cittadinanza ad assumere un comportamento responsabile, a partire dall'equipaggiamento del veicolo con mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve) a bordo o pneumatici invernali montati, nelle strade ed autostrade dove questo è obbligatorio, nonché lo scrupoloso rispetto delle norme di comportamento improntate alla massima prudenza e l'osservanza della segnaletica fissa o mobile dislocata nelle aree di approssimazione ai punti di criticità, come delle indicazioni del personale su strada. Si consiglia, altresì, di non mettersi in viaggio in costanza delle precipitazioni, se non strettamente necessario.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com