www.giornalelirpinia.it

    26/08/2019

Primarie centrosinistra, tra le polemiche i dati definitivi

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Politica_primarie_centrosin.jpgAVELLINO – I dati definitivi delle primarie del centrosinistra in Irpinia confermano complessivamente l’esito della consultazione, anche se consegnano un equilibrio leggermente differente tra i candidati, rispetto alle prime comunicazione diffuse nella notte dal centro elaborazione insediato a via Tagliamento. Dopo l’aggiornamento avvenuto nella mattinata di oggi, si è resa necessaria una riunione del coordinamento provinciale delle primarie prima di trasmettere i dati ufficiali al comitato nazionale. Non è mancata anche qualche polemica nei confronti dell’organizzazione da parte dei comitati locali, in particolare quello dei sostenitori di Renzi, che hanno accusato i vertici del Pd di scarsa trasparenza nella comunicazione dei dati.

La vittoria di Bersani resta, in ogni caso, netta pur se la soglia del 50 per cento viene soltanto sfiorata e la forbice che lo distanzia da Renzi si riduce. Più consistente anche il risultato di Vendola, che supera la media nazionale.

Alle urne si sono recati 20.509 elettori. Le schede nulle sono 45 e le bianche 24. Questi i voti di preferenza per i candidati: Pierluigi Bersani 10.069 pari al 49,26%, Matteo Renzi 5.454 pari al 26,68%, Nichi Vendola 4.344 pari al 21,25%, Laura Puppato 339 pari all’1,66% e Bruno Tabacci 235 pari all’1,5%.

Le primarie in provincia di Avellino, alla fine, si sono caratterizzate non solo per la notevole partecipazione popolare all’evento, ma anche per una sorta di guerra dei numeri alimentata da chi aveva il compito di comunicare all’esterno i risultati. Forse una tattica sottile, più probabilmente un tentativo maldestro - ed in parte ingiustificato - di dosare l’informazione in maniera più conveniente per qualcuno. Un atteggiamento che ha mandato in tilt le testate giornalistiche locali. Certamente la situazione è stata resa difficile dalla larga partecipazione dei cittadini alle primarie che ha provocato un rallentamento nell’afflusso dei dati ed ha messo a dura prova una struttura non del tutto adeguata al compito, anche se costituita completamente da volontari. Lo stesso problema, comunque, si è registrato in gran parte d’Italia e l’aggiornamento dei risultati sul sito ufficiale si è bloccato a metà strada.

Aggiornamento del 27 novembre, ore 19.10 – Di seguito l’elenco dei risultati definitivi del primo turno delle primarie di centrosinistra così come approvato dal coordinamento provinciale Italia Bene Comune.

Affluenza Avellino e provincia

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com