www.giornalelirpinia.it

    26/06/2019

Santoro: «Siamo distanti, faremo la nostra battaglia di opposizione»

E-mail Stampa PDF

Amalio SantoroAVELLINO – “Siamo distanti, abbiamo un’altra idea della politica che per noi è soprattutto il recupero di un valore, che è quello del bene comune che in questi anni è stato mortificato. In quei due aggregati  ci sono le convenienze di sempre, gli opportunismi di sempre, i protagonisti di sempre. E quindi noi siamo collocati altrove, d’altronde l’elettorato ha fatto la sua scelta, faremo la nostra battaglia di opposizione”.

Così Amalio Santoro, candidato a sindaco di Avellino per la lista Si Può-Centrosinista, nella conferenza stampa di questo mattina presso il comitato elettorale di via Matteotti ha parlato degli schieramenti e dei candidati Luca Cipriano e Gianluca Festa che, nel prossimo ballottaggio del 9 giugno, si contenderanno la carica di primo cittadino.

“Ho ricevuto la telefonata di entrambi i protagonisti – ha detto ancora Santoro – è stata una telefonata cordiale, ma, come dire, ci siamo fatti gli auguri per i risultati, abbiamo parlato dell’esigenza di un confronto positivo nelle istituzioni, ma non oltre: telefonate di mera cortesia”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com