www.giornalelirpinia.it

    03/08/2020

Le misure del governo: 400 miliardi per le imprese con garanzia dello Stato

E-mail Stampa PDF

Da sx: Patuanelli, Conte, Gualtieri e Azzolina (fonte: governo.it)ROMA – “Con il decreto appena approvato diamo liquidità immediata per 400 miliardi di euro alle nostre imprese, che siano piccole, medie, grandi: 200 miliardi per il mercato interno, altri 200 miliardi per potenziare il  mercato dell’export. È una potenza di fuoco. Io non ricordo effettivamente un intervento così poderoso nella storia della nostra Repubblica per il finanziamento delle imprese: una cifra enorme che andrà a beneficio, come dicevo, sia del nostro mercato interno sia del nostro export attraverso prestiti che verranno erogati attraverso i normali canali finanziari, con la particolarità che lo Stato offrirà una garanzia perché il tutto avvenga in modo celere, spedito, sicuro. In particolare potenzieremo lo strumento del fondo centrale di garanzia per le piccole, medie imprese, e poi aggiungiamo anche il finanziamento dello Stato attraverso Sace, una società che è e rimarrà nel perimetro di Cassa depositi e prestiti per potenziare questo strumento sempre e a beneficio anche delle piccole imprese, ma soprattutto delle medie e delle grandi”.

Così il premier Giuseppe Conte ha iniziato la conferenza stampa al termine della riunione del Consiglio dei ministri annunciando una serie di importanti provvedimenti che sono stati illustrati, per i settori di competenza, dai ministri Roberto Gualtieri (Economia e finanze), Stefano Patuanelli (Sviluppo economico) e Lucia Azzolina (Istruzione).  Qui di seguito il comunicato stampa (fonte governo.it).

Comunicato stampa

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com