www.giornalelirpinia.it

    14/04/2024

Piccoli Comuni, Paris e Famiglietti tra i firmatari del ddl

E-mail Stampa PDF

Valentina Paris e Luigi Famiglietti con Guglielmo EpifaniAVELLINO – Presentata a Montecitorio, questa mattina, la proposta di legge dell'onorevole Ermete Realacci per il sostegno e la valorizzazione dei Comuni con popolazione pari o inferiore a 5mila abitanti. Tra gli oltre settanta parlamentari co-firmatari del disegno di legge figurano anche i parlamentari irpini del Partito democratico Valentina Paris e Luigi Famiglietti.

"La proposta mira a salvaguardare le piccole realtà del territorio italiano - afferma Paris - in particolare quelle colpite negli ultimi decenni dalla piaga dello spopolamento. Se riusciremo a far passare il testo in aula, nei piccoli Comuni potremo assistere ad agevolazioni fiscali sugli affitti, alla creazione di micro-attività legate alla green economy, oltre al mantenimento di importanti strutture pubbliche quali caserme, scuole e presìdi sanitari. Tutto questo evitando la dispersione e la frammentarietà dei Comuni, puntando soprattutto su un quadro normativo stabile che favorisca la collaborazione tra i paesi limitrofi".

“Da sindaco di un piccolo paese come Frigento – spiega Famiglietti – non posso non appoggiare la proposta, e con il mio piccolo contributo cercherò di farla approvare nel corso della legislatura. Ritengo sia una priorità ridare voce e respiro ai piccoli Comuni che rappresentano un potenziale volano per la crescita economica e sociale del Paese. È ora di tornare a scommettere sulle cose che rendono unica l'Italia: la bellezza dei centri storici, la qualità della vita, la coesione sociale e il legame con i territori. Proprio in questa ottica - conclude Famiglietti - Frigento sarà uno dei tanti Comuni italiani in cui il 2 giugno prossimo si svolgerà la Festa dei Piccoli Comuni promossa da Legambiente”

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com