Avellino, sul campo B la ripresa degli allenamenti

Martedì 20 Novembre 2012 19:16 Red.
Stampa

b_300_220_15593462_0___images_stories_logo1.gifAVELLINO – Clima disteso alla ripresa degli allenamenti questo pomeriggio sul campo B del Partenio-Lombardi per gli uomini di Rastelli. Gruppo al completo fatta eccezione per Giosa e Biancolino che hanno svolto lavoro differenziato in palestra e terapie. La vittoria di domenica con il Gubbio ha fatto senz’altro bene a Castaldo e compagni che hanno cominciato a prepararsi mentalmente alla prossima gara, quella in programma, dopo la pausa di domenica prossima, il 2 dicembre, tra le mura amiche, con il Latina che divide insieme con il Frosinone il primato classifica.

È chiaro che di tempo ce n’è per studiare mosse e contromosse da adottare contro i pontini allenati dall’ex giocatore biancoverde Fabio Pecchia, ma Rastelli, come peraltro ha sottolineato nel dopopartita della gara con gli eugubini, bada molto a non far perdere ai suoi la concentrazione psicologica oltreché naturalmente a tenere sotto monitoraggio continuo la condizione fisica.

“In gare del genere – ha detto il tecnico di Pompei richiesto di dare lumi sulla mancata convocazione di Biancolino, domenica scorsa in tribuna – ho bisogno di fare scelte precise, nel senso che devo impiegare calciatori in grado di scendere in campo al cento per cento della condizione”. Società, squadra ed allenatore non hanno mancato di essere vicini al custode dello stadio, Umberto Coppola, colpito dal grave lutto della perdita del padre.

Domani, doppia seduta di allenamento: la mattina al Partenio-Lombardi, il pomeriggio a San Michele di Serino.