Rastelli non scopre le carte, ma medita il colpo ad Andria

Sabato 08 Dicembre 2012 15:09 Red.
Stampa

Massimo RastelliAVELLINO – Gruppo al completo, fatta eccezione per lo squalificato Fabbro e per gli infortunati Di Masi, Capotosto e Minelli, questa mattina, all’allenamento di rifinitura che mister Rastelli ha condotto al Partenio-Lombardi. Il portiere Orlandi, neo tesserato, andrà in panchina.

Questi i convocati per  la gara in programma domani, con inizio alle 14.30, allo stadio degli Ulivi di Andria in Piazzale della Repubblica: portieri, Fumagalli, Orlandi; difensori, Bianco, Bittante, Giosa, Izzo, Pezzella, Zappacosta; centrocampisti, Angiulli, Bariti, Catania, D’Angelo, Herrera, Massimo, Millesi, Panatti; attaccanti, Biancolino, Castaldo, De Angelis.

“Dovremo affrontare la gara con la giusta concentrazione – ha dichiarato Rastelli nel dopo allenamento di questa mattina – perché ci troveremo di fronte avversari molto determinati che , in casa, sanno farsi rispettare. Non sarà facile. Ma è chiaro che noi ci giocheremo le nostre chance. Valuterò solo all’ultimo momento se impiegare Biancolino fin dall’inizio oppure se inserirlo nel corso della gara”.

Arbitro dell’incontro sarà il signor Domenico Rocca di Vibo Valentia. Assistenti: Tarcisio Villa di Rimini e Walter Colì di Bologna.