www.giornalelirpinia.it

    22/04/2019

Vis Artena-Avellino 1-2

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio7_artenavis-av.jpgMarcatori: 8' pt Sforzini; 28' st Origlia; 35' st Ciotola

VIS ARTENA-AVELLINO 1-1

VIS ARTENA (4-3-3): Rausa; Marianelli (38' st Austoni), Tarantino, Montesi (16' st Binaco), Pompei; Crescenzo (44' st Capanna), Costantini, Panella (27' st Sabelli);  Pagliaroli, Persichini, Origlia (44' st Baldassi). A disposizione: Scaramuzzino, Palombi, Cuscianna, Loscalzo. Allenatore.: Punzi.

AVELLINO (4-4-2): Viscovo; Betti, Morero, Dionisi, Parisi (1' st Mithra); Matute, Di Paolantonio (19' st Gerbaudo); Tribuzzi, Alfageme (43' st Buono), Sforzini (1' st Mentana), Da Dalt (31' st Ciotola). A disp.: Pizzella, De Vena, Omohonria, Capitanio. Allenatore: Bucaro.

Arbitro: Giorgio Vergaro di Bari. Guardalinee: IGiovanni Dell’Orco di Policoro e Antonio Signore di Venosa.

Ammoniti: Parisi e Betti per gioco falloso; Pagliaroli e Alfageme per simulazione; Ciotola per comportamento non regolamentare. Angoli: 4-5.

Espulso: 33' st Bucaro, allenatore dell'Avellino, per proteste.

Recuperi: 0’ pt più 4' st.

Note: angoli 4-5.

COLLEFERRO (ROMA)  – L'Avellino batte in trasferta la Vis Artena ma non riesce in alcun modo ad accorciare le distanze dalla capolista Lanusei vittoriosa anche oggi in trasferta nel derby tutto sardo con il Castiadas  e sempre prima con ben 10 lunghezze di vantaggio. La squadra di Bucaro, che ancora una volta si è fatto prendere dal nervosismo facendosi espellere dall'arbitro Vergaro per poteste poco dopo la mezz'ora della ripresa, è riuscita a conquistare il bottino pieno grazie alle reti dei suoi due veterani, Sforzini e Ciotola, autentici trascinatori in questa fase decisiva del campionato. Ora gli irpini dovranno affrontare due impegni casalinghi consecutiivi, quello di mercoledì prossimo, alle 14.30, contro l'Aprilia Rancing, più volte rinviato per l'assurdo regolamento in vigore, e quello di domenica prossima, con inizio alle ore 15.00, contro l'Ostiamare. In aggiornamento...

Aggiornamento del 24 marzo 2019, ore 18.15 – Le dichiarazioni di Bucaro - "Una vittoria fondamentale per aprire al meglio la settimana che ci aspetta. Per alcuni tratti mi ha ricordato un'altra partita disputata qui, quella con l'Anagni, ma oggi siamo riusciti a portare a casa i tre punti dopo aver fatto nostro gran parte del match".

Nicola Ciotola: "Il goal è per mia figlia Chiara, che nasce martedì. Abbiamo vinto ed è quello che dobbiamo provare a fare da qui fino alla fine, per noi stessi e per i nostri tifosi. Poi tireremo le somme".
La Calcio Avellino Ssd ringrazia la Vis Artena ed il sindaco di Artena Felicetto Angelini per l'accoglienza pre-gara e la medaglia ricordo della giornata.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com