L’Avellino ha ripreso ad allenarsi, una giornata di squalifica a Massimo

Venerdì 28 Dicembre 2012 18:38 Red.
Stampa

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio_buonefeste.jpgAVELLINO – L’Avellino ha ripreso ad allenarsi, dopo la pausa natalizia e prima di quella di fine anno, al Partenio-Lombardi in preparazione della gara, prima di ritorno, in programma il giorno della Befana, con inizio alle 14.30, a Prato.

Rastelli ha lavorato con il gruppo al completo, fatta eccezione per Catania che sta smaltendo un problema muscolare a un adduttore, e Giosa che si è sottoposto ad accertamenti diagnostici strumentali di controllo al flessore della coscia sinistra. Domani doppia seduta di allenamento: la mattina a San Michele di Serino, alle ore 10.00, nel pomeriggio al Partenio-Lombardi. Doppio allenamento anche domenica 30, mattina a San Michele, pomeriggio ad Avellino. Appiedato per un turno dal giudice sportivo il centrocampista Emiliano Massimo che, dunque, non giocherà l’incontro contro i toscani.