www.giornalelirpinia.it

    21/11/2019

Capuano: «Con la Cavese ci sarà una turnazione, ma ci teniamo ad andare avanti in Coppa»

E-mail Stampa PDF

Ezio CapuanoAVELLINO – “A prescindere dalla prestazione di Catanzaro noi teniamo tanto ad andare avanti in Coppa. È normale che farò una turnazione, però io tengo ad andare avanti in Coppa Italia come ci tiene la società, come ci tiene tutto il popolo irpino, puntiamo a passare il turno”. Così il tecnico Ezio Capuano nella conferenza stampa di questa mattina di presentazione della gara di Coppa Italia  contro la Cavese in programma domani sera, alle 20:30, allo stadio Partenio-Lombardi.

Il punto sulla squadra: “Morero non giocherà, probabilmente Illanes non giocherà, lascerò fuori qualche altro giocatore, abbiamo anche un campionato, lunedì prossimo giocheremo una partita difficilissima (con il Potenza, ndr), abbiamo una posizione di classifica che ci preoccupa, quindi chiunque è al limite dell’aspetto fisico non lo metterò in campo per non rischiare”.

L’analisi continua partendo dalle ultime prestazioni: “Non mi preoccupano le ultime due sconfitte. Io ho visto sempre un crescendo nella mia squadra sotto tutti i punti di vista, probabilmente domenica abbiamo fatto degli errori da polli, vogliamo dire di ingenuità, magari sono giocatori che per la prima volta fanno questa categoria, però quando hai tanti giovani c’è l’aspetto della generosità. Siamo riusciti a rientrare in partita, nel nostro miglior momento c’è stata quella disgrazia che si è ripetuta, probabilmente non sono stato  bravo io nell’entrare nella mente di Giuliano Laezza che ritengo un forte giocatore. Però la squadra mi fa stare tranquillo, la squadra è una squadra che ha una identità, è normale che ci vuole ancora tempo per diventare una squadra di Capuano, per vedere la vera squadra di Capuano ci vorrà almeno un altro mese”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com