www.giornalelirpinia.it

    13/12/2019

L’Avellino lotta ma deve arrendersi, passa la Ternana

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio7_av_tern_cop.jpg

Marcatori: 38’ st Nesta

AVELLINO-TERNANA 0-1

AVELLINO (3-4-3): Abibi; Njie, Zullo, Laezza (11′ st Illanes); Celjak (14′ pt Silvestri), De Marco, Di Paolantonio, Parisi; Micovschi, Charpentier, Karic (32′ st Rossetti). A disposizione: Tonti, Pizzella, Palmisano, Morero, Albadoro, Alfageme, Carbonelli, Evangelista, Petrucci. Allenatore: Capuano.

TERNANA (3-5-2): Marcone; Diakitè (12’ st Bergamelli), Russo, Sini; Parodi, Defendi, Damian (19’ st Paghera), Salzano (19’ st Palumbo), Furlan (25’ st Marilungo); Vantaggiato, Niosi (25’ st Nesta). A disposizione: Tozzo, Iannarilli, Ferrante, Mucciante, Onesti.  Allenatore: Gallo.

Arbitro: Valerio Maranesi di Ciampino. Guardalinee: Veronica Vettorel di Latina e Emanuele De Angelis di Roma 2.

Ammoniti: 45’ pt Russo, 26’ st Palumbo, al 36’ st Paghera, 40’ st Parodi

Espulso: 48’ st Albadoro dalla panchina dell’Avellino per proteste

Recuperi: 1’ pt più 5’ st.

Note: angoli 3-4. Paganti 883 di cui 32 ospiti per un incasso di 4.694.

AVELLINO – L'Avellino è fuori dalla Coppa, accede ai playoff della competizione tricolore la Ternana che s'impone al termine di un match molto combattutto con i padroni di casa che si sono visti annullare nel finale un gol di Illanes per fuorigioco. La squadra di Capuano non ha demeritato contro la più quotata alla vigilia formazione umbra, ma alla fine ha dovuto cedere le armi. Archiviata, dunque, la Coppa ora torna il campionato con i lupi d'Irpinia impegnati nella trasferta di Viterbo ed intenzionati, dopo la buona prestazione di questa sera, a trovare un pronto riscatto nella città dei papi.

La cronaca – Gara per pochi intimi quella tra Avellino e Ternana valevole per gli ottavi di finale di Coppa. Sarà eliminazione diretta: in caso di parità tempi supplementari ed eventuali calci di rigore. Lupi in maglia bianca e pantaloncini verdi, fere in completa tenuta nera.  È dell’Avellino, al 4’ pt, la prima conclusione con Charpentier imbeccato da Celjak, centrale però la conclusione. Ci prova, al 7’ pt, da fuori area Karic con un tiro a giro, sfera fuori. Avellino più attivo in questa fase di avvio, Ternana per ora più attenta a non concedere troppi spazi e pronta, comunque, a ripartire in contropiede. Al 14’ pt s’infortuna Celjak, al suo posto in campo ci va Silvestri.  Al 18’ pt tiro centrale di Di Paolantonio, para Marcone. Al 22’ pt incursione di Silvestri, palla alta sulla traversa. Al 26’ pt salva la propria porta Abibi su una conclusione ravvicinata di Vantaggiato. Sembra ora prendere maggiore consistenza la manovra degli umbri che si affacciano con più continuità in attacco creando qualche problema alla difesa di casa. Match tutto sommato equilibrato che va, comunque, salendo di tono e di intensità. Al 36’ botta dalla distanza di Silvestri, para a terra il portiere Marcone. Forcing dei padroni di casa in questo finale di primo tempo. Al 45’ pt ammonito Russo. Il risultato non cambia.

Ripresa –  Squadre in campo con le stesse formazioni. Ternana più intraprendente in questo avvio di secondo tempo con l’Avellino costretto sulla difensiva. Al 6’ s’infortuna Laezza costretto a lasciare il campo. Al 9’ st tiro da distanza ravvicinato di Defendi, respinge Abibi. All’11’ st Illanes rileva Laezza. Un minuto dopo nelle file degli umbri Bergamelli in campo al posto di Diakitè. Al 14’ st fischiato un fuorigioco a Charpentier lanciato in area da Njie. Al 19’ st doppia sostituzione nella Ternana: dentro Paghera e Palumbo, fuori Damian e Salzano. Al 25’ st ancora una doppia sostituzione nella Ternana: fuori Furlan e Niosi dentro Marilungo e Nesta. Al 29’ st grande occasione per l’Avellino con Karic, palla fuori. Diagonale pericoloso, un minuto dopo, di Nesta, palla che sfiora il palo. Al 32’ st Rossetti rileva Karic. Un minuto dopo è Illanes a sfiorare il bersaglio di testa, palla fuori. Squadre ora più decise ed intenzionate a superarsi a vicenda anche per evitare il prolungamento dei supplementari. Cartellino giallo, al 36’ st, per l’ex Paghera. Sblocca il risultato al 38’ st Nesta con un gran tiro da fuori area che fa fuori Abibi. Al 40’ st ammonito Parodi. Si riversa in avanti l’Avellino. Al 44’ st gran botta da fuori area di Di Paolantonio, mette in angolo il portiere Marcone. Ci saranno cinque minuti di recupero. Incursione dla 46’ st sulla fascia sinistra di Micovschi che mette una palla al centro. Al 47’ st Avellino in gol con Illanes, viene però segnalato il fuorigioco dal primo guardalinee Veronica Vettorel. Proteste in campo e sugli spalti. Espulso dalla panchina dell’Avellino Albadoro. Finisce 0-1 per la Ternana che accede ai playoff  di Coppa Italia. In aggiornamento

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com