www.giornalelirpinia.it

    30/09/2020

In diretta tv il derby con la Paganese

E-mail Stampa PDF

Il presidente dell'Avellino, Walter TacconeAVELLINO – Sono 21 i calciatori convocati da Rastelli al termine della rifinitura di questo pomeriggio allo stadio Partenio-Lombardi in vista del derby con la Paganese, in programma domani sera allo stadio “Marcello Torre” con diretta tv sui canali di SportItalia1 alle ore 20.45: portieri, Fumagalli, Orlandi; difensori, Bianco, Bittante, Fabbro, Giosa, Izzo, Pezzella, Zappacosta, Zullo; centrocampisti: Angiulli, Arini, Bariti, Catania, D'Angelo, Herrera, Massimo, Millesi, Panatti; attaccanti: Biancolino, Castaldo.

L’Avellino troverà una Paganese – l’ha sottolineato anche Rastelli nel corso della conferenza stampa post-rifinitura – vogliosa di rilancio e di ritornare tra le prime cinque. Vincere in terra salernitana vorrebbe significare per i biancoverdi dare un fortissimo segnale di forza a tutte le avversarie, Latina in particolare, naturalmente. Queste le probabili formazioni:

Paganese (3-5-2), Robertiello, Fernandez, Fusco, Pepe, Babù, Soligo, Romondini, Scarpa, Nunzella, Girardi, Carturano. A disposizione: Pergamena, Puglisi, Franco, Agresta, Neglia, Tortori, Fava. Allenatore: Malafronte (Grassadonia squalificato).

Avellino (4-3-1-2): Fumagalli, Zappacosta, Izzo, Fabbro, Pezzella, D’Angelo, Massimo, Angiulli, Catania, Biancolino, Castaldo. A disposizione: Orlandi, Giosa, Bittante, Arini, Bariti, Millesi, Herrera. Allenatore: Rastelli. Arbitro: Ros di Pordenone (Leali-Maspero).

Domenica, 27 gennaio, la Lega Pro Prima Divisione, Girone B affronterà un turno di riposo per dare spazio alla Nazionale di Lega Pro. L’Italia di categoria, infatti, prenderà parte ad un quadrangolare che si terrà tra il 22 ed il 24 gennaio a Carpi e Reggio Emilia.

Il rientro dalla sosta sarà ancora all’insegna di un derby per i lupi. Al Partenio-Lombardi giungerà il Benevento. Il team allenato dall’ex trainer dell’Avellino, Guido Carboni, che ha da poco preso il posto di Ugolotti, sta disputando un campionato al di sotto delle aspettative ed, attualmente, si trova addirittura in zona play-out, al quint’ultimo posto in classifica. Ciò non significa che l’impegno vada preso alla leggera. In stagione irpini e sanniti si sono già incontrati in due occasioni. In campionato l’Avellino ha conquistato tre punti in trasferta grazie al 2-1 siglato da De Angelis e Castaldo. In Coppa Italia di serie C, invece, il Benevento ha eliminato i cugini grazie al goal di Cipriani messo a segno nell’impianto avellinese di via Feola.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com