www.giornalelirpinia.it

    26/05/2020

La nota del presidente Izzo sulla trattativa per l'acquisto delle quote Circelli-Cusano

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio7_avel_societ.jpgAVELLINO – Nell’incontro di stamani il mio consulente Gerardo Carullo  non ha potuto verificare la situazione contabile delle società Idc Srl e dell’Us Avellino per la mancanza di idonea  documentazione. Tuttavia – dichiara in una nota Luigi Izzo, presidente dell’Us Avellino – nella convinzione che la proposta di vendita formulata  a mezzo Pec dai soci Circelli e Cusano con la quale si chiedeva, cito testualmente: “……..anticipazione soci (bonifici bancari) che determinato il prezzo di cessione…..” possa essere portata a conclusione ho provveduto, attraverso l’avvocato incaricato a convocare  i suddetti soci per  lunedì, alle ore 15, presso lo studio del notaio Luca Di Lorenzo in Napoli, per perfezionare la vendita delle quote sociali della Idc Srl, nel modo seguente:

- Pagamento di quanto bonificato alla Idc srl dal Sig. Circelli

- Pagamento di quanto bonificato alla Idc srl  dalla Innovation Football

- Assunzione del debito del sig. Nicola Di Matteo da parte della  Idc srl

L’unica condizione che si pone è la contestualità della vendita e l’assunzione di responsabilità da parte dell’amministratore uscente di eventuali sopravvenienze passive dal periodo del 01.12.2019 alla data del 10.02.2020

Per il bene dell’Avellino Calcio e per consentirmi di perfezionare quanto richiesto dalla Covisoc per il giorno 12  e quanto dovuto per gli stipendi nella giornata di venerdì 14 febbraio, la data di lunedì è il termine ultimo ed improrogabile. E quindi faccio appello al buon senso degli interessati a chiudere positivamente la trattativa. Forza Avellino

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com