www.giornalelirpinia.it

    22/10/2019

Avellino, squalificati De Angelis e Pezzella

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_logo1.gifAVELLINO – Strascichi del derby Avellino-Benevento nelle decisioni del giudice sportivo. Squalificati per una giornata De Angelis e Pezzella. Ammenda di 3000 euro alla società dell’Avellino “perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi, senza conseguenze; gli stessi, al termine della gara, lanciavano sul terreno di gioco diverse bottigliette semipiene d'acqua, una delle quali in direzione dell'arbitro, senza colpire; per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società, una delle quali assumeva atteggiamento minaccioso e provocatorio verso tesserati della squadra avversaria, causando un principio di colluttazione prontamente sedato dall'intervento delle forze dell'ordine”.

Per il Benevento è stato squalificato, sempre per 1 giornata, D’Anna mentre alla società è stata inflitta un’ammenda di 1500 euro “perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi, senza conseguenze; gli stessi, al termine della gara, lanciavano sul terreno di gioco diverse bottigliette semipiene d'acqua, una delle quali in direzione di un assistente arbitrale, senza colpire”.

Designato anche l’arbitro di Como-Avellino: a dirigere l’incontro sarà il signor Filippo Giorgetti di Cesena, coadiuvato dai signori Mario Mandis di Palermo e Remigio Viello di Padova.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com