www.giornalelirpinia.it

    04/08/2020

C’è il derby con la Paganese, Capuano: «Giocheremo per vincere»

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio8_capua_monto.jpgAVELLINO – "Affrontiamo una formazione, la Paganese, che ha tanti giocatori validi e un sistema di gioco con il quale proveranno a metterci in difficoltà. Sono quadrati, difendono bassi e noi dovremo essere bravi a farli venire fuori. In ogni caso noi giocheremo per vincere, non esiste altrimenti. Anche a Rende qualcuno poteva immaginare che giocassimo per 2 risultati, invece abbiamo dimostrato con i fatti che noi inseguiamo il bottino pieno in ogni occasione. Certo, se dovessimo vincere metteremmo un bel mattoncino per la salvezza, ma a prescindere questo non significa che i miei giocatori potranno andare in vacanza. Abbronzante, sdraio e asciugamano sono ancora molto lontani".

Così l’allenatore Ezio Capuano presenta il derby che domani pomeriggio, con inizio alle ore 15:00, l’Avellino affronterà allo stadio Partenio-Lombardi contro la Paganese,

"Abbiamo il solito bollettino di guerra – ha poi spiegato a proposito degli uomini a disposizione –  e non credo che Izzillo e Zullo saranno disponibili. Voglio fare un plauso a Di Paolantonio che sta giocando con un problema al ginocchio, lui come tutti si sacrifica per questa squadra. Le squalifiche di Pozzebon e Alfageme? Io non voglio difendere nessuno né voglio dare un giudizio sulle squalifiche da parte della procura federale. Dico solo che i ragazzi sono intervenuti quando a Parisi hanno spaccato il labbro, non è una giustificazione, ne ho parlato con loro a fine primo tempo e ieri".

"Garofalo - ha concluso Capuano - è un ragazzo malato dell'Avellino. L'anno scorso mi chiedeva sempre i risultati. Bertolo? Ho fatto una scelta che coerentemente ho mantenuto, valuteremo in rifinitura e se si sarà regolarmente a disposizione domani".

Aggiornamento del 25 febbraio 2020, ore 17.50 - Al termine dell’allenamento odierno, mister Ezio Capuano è stato ricevuto dal sindaco di Montoro Girolamo Giaquinto (foto) dove, assieme all’assessore allo sport Guariniello, ha ricevuto un attestato di stima da parte dell’amministrazione a nome di tutta la comunità locale .

Aggiornamento del 25 febbraio 2020, ore 18.35 Convocati: porrtieri, Dini, Tonti, Pellecchia; difensori, Bertolo, Celjak, Illanes, Laezza, Morero, Njie, Parisi; centrocampisti, De Marco, Di Paolantonio, Evangelista, Federico, Garofalo, Micovschi, Rizzo, Rossetti; attaccanti, Albadoro, Ferretti, Sandomenico.

Squalificati: Alfageme, Pozzebon; Infortunati: Charpentier (crociato); Silvestri (crociato); Palmisano (infiammazione pube); Zullo (febbre). Aggregato il portiere juniores Pellecchia (numero 12), Izzillo caviglia ancora gonfia.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com