www.giornalelirpinia.it

    27/09/2022

Il test/L’Avellino rifila tre gol al Lioni

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio9_lioni.jpgMarcatori: 11’ pt Dall’Oglio, 5’ st Kanoute, 9’ st Russo

POLISPORTIVA LIONI- AVELLINO 0-3

POLISPORTIVA LIONI (4-3-3): D'Aquino; Acka, Maresca, Amarante, Campagnuolo, Autiero, Ascione, Asante, Cacciottolo, Greco, Onesto. A disposizione: Cuomo, Ciociola, Di Masi, Petrozzino, S. Marasco, Tanchyn, Elveti, Sanyang, Cosenza, Martiniello, Rizzo, Fontana, Fiorentino,Tamparulo. Allenatore: Marasco.

AVELLINO (3-4-3): Marcone; Moretti (31' st Stanzione), Aya (1' st Sbraga), Auriletto (1' st Scognamiglio); Ricciardi (1' st Tarcinale), Franco (1' st Matera), Dall'Oglio (1' st Garetto), Micovschi (1' st Tito); Guadagni (32' pt Russo; 16' st Ceccarelli), Murano (1' st Bernardotto), Di Gaudio (1' st Kanoute). A disposizione: Antignani. Allenatore: Taurino.

Recuperi: 1’ pt più 0’ st

Note: angoli, 0-3.

LIONI (Avellino) – L’Avellino rifila tre gol alla Polisportiva Lioni nell’amichevole di questo pomeriggio disputata dinanzi a poco più di settecento spettatori. Al di là del risultato contro la tenace formazione granata che milita nel campionato di eccellenza la squadra di Taurino ha lasciato più di una perplessità, per non dire delusione, nei tifosi e negli osservatori giunti allo stadio comunale Nino Iorlano in merito alla qualità del gioco messo in campo, soprattutto nel primo tempo. Più ombre che luci, insomma, il che preoccupa non poco in vista dell’avvio del campionato.

C’è ancora, dunque, da lavorare per mister Taurino che, anche in relazione alle operazioni di mercato ancora in corso (è di oggi la notizia della cessione al Cagliari di Dossena e dell’arrivo di Ceccarelli), è chiamato a dare un imprimatur al modulo di gioco una volta definita la rosa che si troverà a disposizione.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com