www.giornalelirpinia.it

    16/10/2018

Strade bianche, vince in solitaria l'olandese Anna van der Breggen

E-mail Stampa PDF

Anna van der BreggenSIENA – L'olandese Anna van der Breggen (Boels Dolmans Cycling Team) ha vinto in solitaria la quarta edizione della Strade Bianche Women Elite NamedSport, prima prova nel calendario stagionale del Uci Women's WorldTour, da Siena (Fortezza Medicea) a Siena (Piazza del Campo) di 136 km. Sul traguardo finale nella storica piazza ha preceduto Katarzyna Niewiadoma (Canyon // Sram Cycling) e Elisa Longo Borghini (Wiggle High5).


RISULTATO FINALE

1 - Anna van der Breggen (Boels Dolmans Cycling Team) 136 km in 4h10’48”, media 32,536 km/h
2 - Katarzyna Niewiadoma (Canyon // SRAM Cycling) a 49"

3 - Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) a 59"

DICHIARAZIONI
Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, la vincitrice Anna van der Breggen ha dichiarato: "Non so perché ho deciso di attaccare da così lontano. Mi sentivo bene in quel momento. I settori ripidi erano i più adatti a fare la differenza. La vittoria di oggi è figlia delle circostanze. È stata una gara epica, forse la più difficile che abbia mai corso. Al traguardo mi sentivo strana e vuota. Vincere le Strade Bianche è personalmente una cosa molto importante".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com