www.giornalelirpinia.it

    21/09/2018

Benevento, presso la Procura lo spazio ascolto per le vittime della violenza

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_proc_bn.jpgBENEVENTO – Uno spazio di ascolto per le vittime di violenza sarà aperto presso la Procura della Repubblica di Benevento nel cui ambito giurisdizionale è inserita l’area irpina che comprende il territorio di Mirabella Eclano e parte di quello arianese e della Baronia. Giovedì  prossimo, 15 marzo, nel capoluogo sannita, presso il teatro San Vittorino, in via Tenente Pellegrini, ci sarà l’evento inaugurale che svilupperà il tema “Accorciamo le distanze, uscire dalla violenza si può e sei tu a scegliere”. Ricco il programma di interventi che sarà articolato in due sezioni e che vedrà la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell’ordine, magistrati, politici, esperti.

Ad aprire i lavori sarà il procuratore della Repubblica di Benevento Aldo Policastro che molto si è speso affinché il Sannio si giovasse di questa struttura. Per i saluti prenderanno la parola Paola Galeone prefetto di Benevento, Luigi Riello Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Napoli, Vittorio Tomasone Generale comandante interregionale dei Carabinieri Ogaden, Marilisa  Rinaldi presidente del Tribunale di Benevento, Clemente Mastella sindaco di Benevento, Donatella Palumbo segretario Anm, sottosezione di Benevento.

Dopo i saluti prenderà il via la prima sessione dei lavori sul tema “Accogliere e ascoltare: lo Spazio Ascolto un tentativo di intervento integrato per le vittime vulnerabili”. Interverranno Miriam Lapalorcia, sostituto procuratore e responsabile dello Spazio ascolto presso la Procura della Repubblica di Benevento, Carmen Festa della Cooperativa Eva e Monica Dello Grosso presidente della Camera penale di Benevento. A questo punto sarà proiettato il video-testimonianza “La storia di Sonia”.

La seconda sessione avrà per tema “Le Istituzioni e le vittime vulnerabili: il giusto approccio per una risposta adeguata ed efficiente”. Ne parleranno Giuseppe Bellassai, questore di Benevento, Lella Palladini presidente D.i.re, Marcella Pizzillo, sostituto procuratore della Repubblica di Benevento, Chiara Marciani assessore Regione Campania per le Pari opportunità, Alessandro Puel, comandante provinciale dei carabinieri di Benevento. La chiusura dei lavori sarà affidata a Aldo Policastro procuratore della Repubblica di Benevento e Antonio Leone, vice presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Benevento.

Nel corso dell’evento ci saranno interventi musicali a cura del Conservatorio Nicola Sala e della cantante Petra Montecorvino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com