www.giornalelirpinia.it

    17/12/2018

È scomparso Stefano Vetrano, ex parlamentare del Pci e responsabile della Lega delle autonomie

E-mail Stampa PDF

Stefano VetranoAVELLINO – Si è spento all’età di 95 anni Stefano Vetrano, eletto per la prima volta  parlamentare nelle file del Partito comunista italiano nel giugno del 1968 e componente della commissione Lavori pubblici. Originario di Baiano, Vetrano è stato a lungo un protagonista della vita politica provinciale lasciando poi il mandato al figlio Geppino che ha ricoperto la carica di vicesindaco di Avellino.

Nella fase del post terremoto fu responsabile in Campania della Lega delle autonomie locali a sostegno degli amministratori irpini nella difficile fase della ricostruzione. L’ex sindaco di Avellino Antonio Di Nunno, scomparso ad inizio di gennaio di tre anni fa, in un articolo apparso sul nostro giornale nel novembre del 2012 dal titolo Quel campanile sempre rifatto scrisse: “Anni dopo l’ex deputato del Pci Stefano Vetrano, responsabile in Campania della Lega delle autonomie locali, ricordò, durante un incontro con la commissione Lavori pubblici della Camera, che in aula a Montecitorio il ministro dei Lavori pubblici Di Pietro aveva quantificato in cinquemila miliardi di lire il completamento della ricostruzione delle case (la ricostruzione era stata limitata soltanto a case ed urbanizzazioni secondarie dalla legge che corresse la famosa 219 che garantiva ricostruzione e sviluppo, legge proposta dal senatore socialista avellinese Modestino Acone)”.

I funerali di Vetrano si svolgeranno domani, alle 17.30, nella chiesa di San Ciro a viale Italia. Ai familiari tutti, in particolare alla consorte signora Anna Maria Carpenito, a lungo direttrice della biblioteca provinciale di Corso Europa, ai figli Geppino e Rossana le condoglianze del giornale L’Irpinia.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com