www.giornalelirpinia.it

    21/10/2018

#FuturAvellino/La sfida del digitale tra tradizione e innovazione

E-mail Stampa PDF

Da sx: Franzese, Ciampi, BrigliadoroAVELLINO – “Il Miur oggi ci ha ringraziato ufficialmente per aver aperto le porte del centro città e del Teatro “Carlo Gesualdo” all’evento #FuturAvellino. Ma, a dire il vero, vorremmo noi ringraziare il ministero e chi ha organizzato questa splendida iniziativa, ovvero il Convitto Colletta (alla mia destra, nella foto, la dirigente scolastica, Maria Teresa Brigliadoro, mentre alla mia sinistra c'è il direttore regionale del Miur, Luisa Franzese).

Per tre giorni – dichiara  in un post il sindaco Ciampi – anche Avellino sale sulla “Nave della conoscenza” e lancia la sfida della cultura digitale, quella stessa sfida che la nostra amministrazione vuole percorrere portando nel nostro capoluogo l’Università dei nuovi media. Futura Italia incoraggia studenti, docenti e innovatori della scuola italiana ad essere cittadini consapevoli, partecipativi e protagonisti attiva della rivoluzione economica, culturale e tecnologica in atto. Concetti chiave anche per me e per la mia giunta.

L’intento della manifestazione, in programma da oggi fino a venerdì 5 ottobre è di coinvolgere la scuola verso le sfide reali. La nostra città si proietta così in un circuito nazionale, siamo in viaggio verso il futuro in maniera ostinata e convinta. Perché il futuro, come ricordava una studentessa oggi, è una terra di confine che sta in mezzo, tra la tradizione e l’innovazione.

Invito tutti a partecipare a questi tre giorni ricca di eventi che ha portato ad Avellino 39 scuole di tutto il Paese ed oltre 1.000 studenti. Invito ad affollare l’ex carcere borbonico, il Corso Vittorio Emanuele, il Convitto Colletta ed il Conservatorio Cimarosa dove si svolgeranno Agorà, Future Zone, Digital Circus e tanto altro. Buona #FuturAvellino a tutti”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com