www.giornalelirpinia.it

    16/02/2019

Iia, Gubitosa: «Mantenute le promesse con i lavoratori, ora il rilancio»

E-mail Stampa PDF

L'ex Iribus di Flumeri, oggi IiaROMA – Come ha annunciato stamane in Parlamento il nostro vicepremier Luigi Di Maio, Industria italiana Autobus non è fallita e sono state mantenute le promesse che abbiamo fatto in campagna elettorale. Sono felice per i lavoratori che hanno sofferto a causa delle politiche scellerate del passato, ma ora non dobbiamo fermarci e dobbiamo andare avanti. Lo Stato ha acquisito più del 50% delle quote per accompagnarla nel suo rilancio, gli autobus dovranno essere fabbricati in Italia”.

È quanto dichiara Michele Gubitosa, portavoce del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei deputati.

“Avevamo preso impegni precisi con i lavoratori: non far fallire l'azienda e far entrare lo Stato con una partecipazione. IIA potrà ora implementare il nuovo piano industriale che è così costituito: il 50% è una partecipazione statale, il 20% Leonardo-Finmeccanica, il 29,95% Invitalia, il 20% a Karsan e il 29,95% al nuovo socio industriale".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com