www.giornalelirpinia.it

    21/10/2019

Mezzogiorno e aree interne, i sindacati chiedono di incontrare il premier Conte

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita_sindacati.jpgAVELLINO – Questo il testo della lettera che i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil – Franco Fiordellisi, Mario melchionna e Luigi Simreone – hanno inviato al presidente del Consiglio Giuseppe Conte per chiedere un incontro in occasione della sua venuta ad Avellino il prossimo 14 ottobre: Egregio presidente, l’attività del governo da lei presieduto, sta ponendo una nuova attenzione alle questioni del Mezzogiorno o meglio del Sud del Paese, dopo che per molti anni - anche per limiti dell’azione politica locale - la “questione” Mezzogiorno è sostanzialmente scomparsa dall’agenda politica dei governi che si sono succeduti alla guida del Paese. Dentro la questione meridionale vi è un tema se possibile ancora più stringente, che riguarda le aree interne devastate da una desertificazione demografica, logica conseguenza di quella industriale e della qualità e quantità dell’offerta dei servizi pubblici nelle loro diverse articolazioni.

In occasione della sua visita ad Avellino, auspichiamo di poterla incontrare, per parteciparle le condizioni della provincia di Avellino che non Le sfuggirà individua nella sua visita un’occasione particolare per porre all’attenzione del governo le emergenze e le necessità, ma soprattutto le opportunità che il territorio offre e che vanno sostenute e rilanciate.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com