www.giornalelirpinia.it

    27/02/2021

Avellino, Domenico Airoma è il nuovo procuratore della Repubblica

E-mail Stampa PDF

Il nuovo procuratore della Repubblica Domenico AiromaAVELLINO – Domenico Airoma, procuratore aggiunto preso il tribunale di Napoli Nord, è il nuovo procuratore della Repubblica di Avellino. Lo ha deciso, con una votazione all’unanimità, il plenum del Consiglio superiore della magistratura su proposta della V Commissione per gli incarichi effettivi e semi direttivi.

Airoma, magistrato dal 1989, ha ricoperto diversi incarichi tra cui quello di sostituto procuratore presso la Dda di Napoli, giudice per le indagini preliminari, procuratore aggiunto presso il tribunale di Cosenza, dirigente presso il ministero della Giustizia. È vice presidente del Centro Studi Livatino.

Il suo insediamento ufficiale presso la sede di Piazza Aldo Moro dovrebbe avvenire nel giro di due settimane. Succede a Rosario Cantelmo che ha guidato la procura del capoluogo irpino dal 2103 fino al giugno dello scorso anno.

Aggiornamento del 21 gennaio 2021, ore 10.47 - Vincenzo Ciampi, consigliere regionale del M5S - Domenico Airoma è stato designato dal Cms alla guida della procura di Avellino. Le sue importanti inchieste sulla malavita organizzata e sui reati nella pubblica amministrazione ne hanno consolidato la fama di magistrato rigoroso e di salda dottrina. Vanta i suoi esordi in magistratura proprio ad Avellino, e dunque agli auguri di buon lavoro al dottor Airoma aggiungo un bentornato.

Aggiornamento del 22 gennaio 2021, ore 16.45 - Il comunicato della Cgil Avellino - «Auguri di buon lavoro in una terra che ha necessità di trasparenza e certezza del diritto e dei doveri di tutti i cittadini». Franco Fiordellisi, segretario generale della Cgil di Avellino, saluta così la nomina di Domenico Airoma a procuratore della Repubblica presso il tribunale di Avellino.

«Ad Airoma offriamo sin da subito piena disponibilità alla collaborazione. Con il nuovo procuratore ribadiamo quanto abbiamo fatto negli ultimi anni. Per quanto nelle nostre possibilità, offriamo sostegno nelle varie indagini giudiziarie ancora in corso. Dal distretto conciario di Solofra a Pratola Serra, dal clan Partenio 2.0 al processo Isochimica, dal racket dell'eolico in Alta Irpinia agli abusi nei Cas e Sprar a carico dei migranti fino al processo Noi con loro».

«La legalità è il principio guida del sindacato: buon lavoro Procuratore».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com