www.giornalelirpinia.it

    20/05/2022

#NonCiFermaNessuno, alla Federico II l’ultima tappa del tour di Luca Abete

E-mail Stampa PDF

Luca AbeteNAPOLI – «La serendipità? L’hanno sperimentata per primi proprio i napoletani».

Non ha dubbi Luca Abete, l’inviato di Striscia la Notizia che mercoledì 18 maggio concluderà all’Università Federico II di Napoli (alle 10 presso il complesso dei SS Marcellino e Festo) l’ottava edizione della sua campagna sociale #NonCiFermaNessuno, partita lo scorso 24 marzo dal Politecnico di Torino e che ha attraversato, prima in streaming e da due settimane dal vivo, l’Italia degli atenei. Si tratta di una campagna sociale nata nel 2014 con l’obiettivo di incoraggiare i giovani studenti italiani ad affrontare gli ostacoli che la vita pone dinanzi a loro. L’approccio innovativo del format sta nel focus puntato non sulla ricerca del successo ad ogni costo, ma sull’analisi delle sconfitte, delle difficoltà e delle paure in grado di incrementare consapevolezze e coraggio.

«A Napoli la tappa numero 10? Eh sì perché questo numero qui ha un valore enorme! – sorride Luca Abete - Chiudiamo il tour qui perché Napoli è la città in cui la serendipità trova la sua massima espressione. I napoletani sono famosi nel mondo per la straordinaria capacità di ricavare dagli imprevisti occasioni di riscatto. Ai ragazzi della Federico II, però, parleremo anche di scelte, di coraggio e di opportunità da ricercare. È importante far capire ai giovani che anche in una realtà oggettivamente complessa, ognuno può trovare il proprio spazio ed avere la possibilità di dire la sua».

Claim dell’ottava edizione è appunto “alla scoperta delle Serendipità” ovvero l’opportunità di fare scoperte casuali mentre si cerca tutt’altro. Alla vigilia dell’atteso evento universitario, Abete ha anche annunciato l’ospite a sorpresa, in collegamento streaming da Milano, dell’attore, conduttore e regista Paolo Ruffini.

«Quando gli ho chiesto di scegliere una tappa a cui partecipare, non ha avuto dubbi: ha detto Napoli – ricorda Luca Abete -. Paolo è un amico ed una persona che stimo molto. È l’esempio di un uomo di successo dotato di grande sensibilità, che non ha mai distolto lo sguardo da ciò che accade intorno a sé, coniugando la sua professione con un forte impegno nel sociale».

L'iniziativa gode del patrocinio del ministero per le Politiche giovanili e della Crui (Conferenza dei rettori universitari italiani) e vanta, inoltre, la medaglia del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Nel corso della mattinata, infine, verrà consegnato il Premio #NonCiFermaNessuno ad una studentessa o uno studente under 30 dell’ateneo napoletano che, con la propria esperienza, rappresenta un esempio di coraggio e resilienza.

Sarà possibile seguire il talk anche in streaming, attraverso il link https://noncifermanessuno.org/il-tour/tour-2022/napoli-talk/

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com