www.giornalelirpinia.it

    19/11/2017

Montefusco: litiga con la figliastra e aggredisce i carabinieri, arrestato

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri8_monteusco.jpgMONTEFUSCO – Violenza privata aggravata, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale: queste le accuse che hanno portato all’arresto di un 58enne di Roccabascerana operato dai carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano in Montefusco. In quel centro, infatti, sono intervenuti i militari della locale stazione chiamati perché era in atto un’animosa lite, scaturita da discordie familiari, tra un uomo e la figliastra, a difesa della quale era intervenuto un suo parente. Giunti sul posto, i carabinieri cercavano di tranquillizzare l’esagitato che, nonostante i ripetuti tentativi, non accennava a calmarsi. Anzi, in un’escalation di violenza dapprima aggrediva verbalmente uno dei militari; poi passava addirittura alle vie di fatto scagliandosi fisicamente contro di lui. Soltanto grazie alla prontezza di riflessi del carabiniere aggredito - il quale, sebbene ferito in modo per fortuna lieve riusciva con non poca fatica a fermarlo - il gesto dell’energumeno non ha avuto conseguenze più gravi. Una volta bloccato, l’uomo è stato accompagnato in caserma; dichiarato in arresto, è stato denunciato alla Procura della  Repubblica di Benevento. La quale ha disposto, in attesa del giudizio per direttissima, la misura degli arresti domiciliari.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com