www.giornalelirpinia.it

    20/11/2017

Spacciavano in casa e nel corso delle attività commerciali, in tre ai domiciliari

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri5_arian_arres.jpgARIANO IRPINO – I carabinieri del nucleo operativo del comando compagnia di Ariano Irpino hanno dato esecuzione in tre Comuni (Casalbore, Zungoli e Villanova del Battista ) ad altrettante ordinanze di applicazione della misura cautelare in regime di arresti domiciliari, emesse dal Gip di Benevento, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di tre persone responsabili, a vario titolo, di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti (hashish, marijuana e cocaina).

L'indagine, coordinata dalla Procura sannita e svolta tra marzo e dicembre 2016, prese le mosse da un sequestro di cocaina operato a carico di uno degli indagati. Dallo sviluppo dell’inchiesta è emerso che  tre giovani, residenti nei suddetti Comuni, avevano posto in essere una fiorente attività di spaccio. A incastrare gli spacciatori anche alcune intercettazioni telefoniche. Gli inquirenti hanno appurato che lo smercio di sostanze stupefacenti avveniva nelle abitazioni o presso le attività commerciali dei soggetti colpiti dall'ordinanza di custodia cautelare; fra gli acquirenti sono stati individuati anche alcuni minorenni.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com