www.giornalelirpinia.it

    26/09/2018

Giocattoli non sicuri in vendita al mercato settimanale, scattano denunce e sanzioni

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri5_ariano_caser.jpgARIANO IRPINO – L’incremento dei servizi predisposti dal comando provinciale carabinieri di Avellino, che si è concretizzato anche nel rafforzamento dei controlli tesi a contrastare il fenomeno dell’illegalità diffusa e dell’abusivismo commerciale, sta continuando ad ottenere risultati positivi.

In occasione del mercato settimanale, ove confluiscono numerose persone anche dai centri limitrofi, i carabinieri di Ariano Irpino hanno posto in essere una serie di capillari verifiche all’esito delle quali è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un 35enne della provincia di Foggia intento alla vendita di giocattoli per minori di tre anni, contraffatti e non sicuri, riproducenti immagini e loghi dei cartoni animati più amati dai bambini.

È scattata invece una sanzione amministrativa di oltre 5mila euro per un ventenne, anch’egli del Foggiano, sorpreso dai carabinieri della stazione di Grottaminarda, senza licenza per la vendita ambulante di giocattoli e libri vari.  Circa 500 euro il valore della merce sottoposta a sequestro.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com