www.giornalelirpinia.it

    18/12/2018

Caposele: ruba la carta di credito del vicino e preleva 1200 euro, denunciato

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri_cc_avel.jpgCAPOSELE – Furto in abitazione e uso indebito di carta di credito: questi i reati di cui dovrà rispondere un 45enne di Caposele denunciato dai carabinieri della locale stazione alla procura della Repubblica di Avellino. L’attività prende spunto dalla denuncia di un furto in abitazione.

L’indagine sviluppata dai Carabinieri, condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dai controlli del territorio e le immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza, permetteva di addivenire all’identificazione del responsabile che, approfittando della momentanea assenza del vicino di casa, s’introduceva nella sua abitazione e si impossessava della carta di credito unitamente al codice segreto che incautamente veniva custodito insieme alla stessa.

Quindi, utilizzandola indebitamente, effettuava dei prelievi presso gli sportelli Atm di Calabritto e Oliveto Citra, per un totale di 1.200 euro. La vicenda è un utile spunto per ricordare, ancora una volta, quanto sia importante non conservare il numero segreto insieme alle carte di credito/bancomat.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com