Discarica abusiva a cielo aperto, sigilli ad un’area di circa 10mila mq

Venerdì 14 Giugno 2019 12:01 Red.
Stampa

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri10_mont_rif.jpgMONTORO – Permane alta in Irpinia l’attenzione dei carabinieri del comando provinciale di Avellino nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti.

A seguito di segnalazione da parte di un cittadino i carabinieri della stazione di Montoro Superiore, congiuntamente a personale dell’Arpac di Avellino, hanno eseguito un sopralluogo a Montoro dove, all’interno dell’ex area prefabbricati, veniva effettivamente riscontrata la presenza di cumuli di rifiuti di vario genere, quali materiali provenienti da lavori edili, scarti industriali di vario genere, pneumatici, imballaggi e secchi di metallo e plastica. L’area interessata, avente una superficie di circa 10mila metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro. Sono in corso indagini tese anche all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.