www.giornalelirpinia.it

    22/09/2019

Melito Irpino, anziano si getta in un pozzo ed annega

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cronaca_image0004.jpgMELITO IRPINO – Il corpo annegato di un anziano di Melito Irpino, G.A., di 78 anni, è stato recuperato nel primo pomeriggio dai vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda dall’interno di un pozzo, profondo 6 metri e largo 2, sito nei pressi di un casolare di campagna di via Fontana. L’uomo non era sposato e viveva da solo nella sua proprietà.

A lanciare l’allarme della sua scomparsa è stato uno dei familiari in ansia per la lunga assenza. Nei pressi del pozzo, debitamente piegata, è stata rinvenuta la giacca della vittima.

Non si conoscono ancora le cause che avrebbero spinto l’uomo a lanciarsi nel vuoto e su questo stanno ora indagando i carabinieri della locale stazione sulla base anche delle perizia del medico legale intervenuto sul luogo della tragedia. Per recuperare il corpo i caschi rossi hanno fatto ricorso alle cosiddette tecniche Saf (speleo, alpino, fluviali).

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com