www.giornalelirpinia.it

    20/10/2020

Maltrattava i genitori, 48enne allontanato dall’abitazione familiare

E-mail Stampa PDF

113%20polizia.jpgAVELLINO – Sottoposto alla misura coercitiva di allontanamento dall’abitazione familiare un uomo di 48 anni, nato a Roma ma residente ad Avellino, perché resosi responsabile in più d’una occasione di maltrattamenti nei confronti dei propri genitori. Ad eseguire il provvedimento, nel pomeriggio di ieri, gli uomini dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Avellino.

Denunciato anche, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, un 39enne di Monteforte Irpino che, sottoposto a controllo di polizia mentre si trovava alla guida della sua auto, prima dichiarava di essere sprovvisto di documenti, poi declinava false generalità. Da successive verifiche si accertava la vera identità dell’uomo, peraltro con a carico numerosi pregiudizi di polizia, cui la patente di guida era stata da tempo revocata.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com