www.giornalelirpinia.it

    27/10/2020

Avella, arrestato affiliato ad un clan del Nolano

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cronaca_cc.jpgAVELLA – Tratto in arresto, nella giornata di ieri, un pluripregiudicato di Tufino, di circa 43 anni, appartenente al clan camorristico denominato dei “Marciuliani”, attivo nei Comuni dell’agro  nolano, resosi responsabile della violazione delle prescrizioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con l’obbligo di soggiorno nel Comune di residenza. L’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, è stata portata a termine dagli uomini dell’Arma della compagnia di Baiano, segnatamente della stazione di Avella, nell’ambito dei servizi predisposti dal comando provinciale di Avellino finalizzati al controllo del territorio in generale ed in particolare al monitoraggio della presenza di soggetti colpiti da provvedimenti limitativi della libertà personale. Al termine di una articolata attività info-investigativa, i militi, dopo aver accertato che il pregiudicato si era illegalmente allontanato dal Comune di residenza, sono riusciti a bloccarlo in via Antignano ad Avella mentre cercava di sottrarsi alla vista delle forze dell’ordine.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com