www.giornalelirpinia.it

    13/08/2020

Calitri: svuotano una tabaccheria in piena notte, in manette quattro pregiudicati pugliesi

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri_calitri.jpgCALITRI – Dalla Puglia in Irpinia per commettere furti. È andata però male a quattro pregiudicati di Cerignola, il grosso centro della provincia di Foggia con più di 56mila abitanti, arrestati dai carabinieri della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi perché resisi responsabili di furto aggravato ai danni di una tabaccheria di Calitri. Nel corso di un servizio notturno di perlustrazione i militari hanno notato un furgone che si aggirava con fare sospetto nel centro storico del paese altirpino. Dopo aver intimato l’alt gli uomini dell’Arma effettuavano un accurato controllo del mezzo a bordo del quale venivano rinvenuti circa 900 pacchetti di sigarette di varie marche e 600 euro in contanti. Dalle immediate verifiche si accertava che quanto rinvenuto era il profitto di un furto appena consumato in una vicina tabaccheria nel cui interno i malviventi si erano introdotti mediante la forzatura di una porta d’ingresso. Tratti in arresto i quattro, su disposizione della Procura della Repubblica, sono stati condotti presso il Tribunale di Avellino: qui, a seguito di udienza di convalida, per due degli arrestati è stata emanata una ordinanza di custodia cautelare in carcere (e pertanto sono stati associati presso la casa di reclusione di Bellizzi Irpino) mentre gli altri due sono stati condotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com