www.giornalelirpinia.it

    14/08/2020

Nusco: 19enne arrestato per spaccio. Montella: rinvenuto un kg di canapa indiana in un casolare abbandonato

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri_casolar-mont.jpgNUSCO – Un pregiudicato di Nusco, di soli 19 anni, è stato tratto in arresto dai carabinieri del paese altirpino in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Avellino su richiesta della Procura della Repubblica. A carico del giovane sono state raccolti, a seguito di mirati servizi di osservazione dei luoghi da lui frequentati, elementi probanti l’attività di spaccio che si concretizzava in vari rifornimenti di erba e di e hashish ai giovani di Nusco e dei Comuni limitrofi. Il 19enne è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari. L’operazione è stata condotta dagli uomini dell’Arma della compagnia di Montella nell’ambito delle attività predisposte e coordinate dal comando provinciale di Avellino.

Nel corso, poi, di altro servizio sempre finalizzato ad arginare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri di Montella hanno rinvenuto in un casolare abbandonato, a ridosso di un corso d’acqua, alcune piante e foglie di canapa indiana per un complessivo peso di un kilogrammo. Non escludendo che la coltivazione sia avvenuta in zona sono in corso indagini. A coordinare le indagini i magistrati della Procura della Repubblica di Avellino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com