www.giornalelirpinia.it

    13/08/2020

Stanca di vivere sulla sedia a rotelle, 67enne si toglie la vita sgozzandosi con le forbici

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cronaca2_118.jpgSAN POTITO ULTRA – Non accettava di dover trascorrere le sue giornate sulla sedia a rotelle, impossibilitata a compiere da sola anche le azioni più semplici della vita quotidiana. Una donna di 67 anni di San Potito Ultra ha deciso così di farla finita e per mettere in atto il suo proposito ha usato un metodo raccapricciante. Si è sgozzata con un paio di forbici da cucina. Lo ha fatto nel bagno di casa dove si era rinchiusa. A scoprire l’accaduto la sorella che l’accudiva;  non vedendola uscire dalla stanza da bagno si è allarmata. Ha pensato a un malore, ma quando ha aperto la porta ha fatto la raccapricciante scoperta. La donna era in un lago di sangue. La sorella ha tentato di soccorrerla. Sono stati allertati i sanitari del 118 e i carabinieri. Purtroppo non c’era più niente da fare.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com