www.giornalelirpinia.it

    20/03/2019

Un proverbio alla volta/Marito serpente r’ cannito, la notte t’abbrazza e li iuorne t’è nemico

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Rubriche_proverbi.jpgCARIFE – Marito serpente r’ cannito,  la notte t’abbrazza e li iuorne t’è nemico (Marito serpente di canneto, la notte ti abbraccia e il giorno ti è nemico) - Questo proverbio è stato “coniato” sicuramente da una donna. Infatti, richiama il comportamento-tipo di un marito durante la civiltà contadina. In quel tempo, che non è poi tanto lontano, i mariti avevano una netta preminenza sulla moglie. Quest’ultima, in qualità di donna, era obbligata a rispettare l’autorità dell’uomo che era considerato il capo della famiglia e quindi il gestore delle decisioni più importanti. Il rapporto di coppia era fortemente improntato alla morale corrente dell’epoca che assegnava al marito la prevalenza nelle scelte e il primato nelle discussioni pubbliche.

Anche allora alle donne tutto questo non piaceva, ma purtroppo erano costrette a tenere un passo indietro perché la comunità era sempre pronta a giudicarle e a criticarle. Quando però parlavano tra loro, sostenevano apertamente che i mariti erano simili ai serpentelli che si muovono tra le canne. Questi ultimi di notte si ritirano nei loro nascondigli e non fanno male a nessuno, mentre di giorno bisogna stare attenti perché sono pronti a sferrare il loro morso velenoso.

Il paragone è abbastanza vicino alla realtà. I loro mariti, di notte, nella discrezione della loro stanza da letto, si abbandonavano alle carezze e al piacere di stare insieme. Il giorno, per mantenere alta la loro supremazia di fronte alla società, diventavano più autoritari e nulla gli impediva di maltrattare la moglie facendole fare, a volte, brutta figura davanti a tutti.

Oggi le cose sono totalmente cambiate, ma, in alcuni ambienti e in numerosi rapporti di coppia, purtroppo sopravvivono situazioni particolari in cui questo proverbio appare di grande attualità.uandoQ

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com