www.giornalelirpinia.it

    24/11/2017

Maltempo: temporali e raffiche di vento nella notte, gran lavoro per i vigili del fuoco

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_VVFF6_maltempo.jpgMONTORO – Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco, iniziati in piena notte ed alcuni ancora in corso, per far fronte alla difficile situazione venutasi a creare a causa della perturbazione a carattere temporalesco che ha colpito l’Irpinia e la città capoluogo.

Le zone più colpite sono state il Montorese e il Comune di Forino. In particolare, a Montoro, dalla montagna bruciata, è scesa una slavina di fango e pietre che si è riversata in via Parrelle con interessamento di auto in sosta. Altri interventi a Montoro sono stati effettuati in via Roma, via Ciesco e via Proaola.

A Forino ci sono stati diversi allagamenti, soprattutto in contrada Casina Rossi dove si continua a lavorare. Tanti anche gli interventi in città per alberi e rami caduti sulla sede stradale a causa delle forti raffiche di vento.

Aggiornamento dell’11 settembre 2017, ore 19.33 – I vigili del fuoco di Avellino, a causa del maltempo che ha imperversato su tutta la nostra provincia, con vento e forti piogge, sono stati impegnati per tutto il giorno in più di trenta interventi per slavine di fango, allagamenti, infiltrazioni d'acqua, rami ed alberi caduti sulla carreggiata, tegole e coperture divelte.

La zona maggiormente colpita è stata quella del Montorese dove una slavina ha invaso di fango e pietre le strade, ed in particolar modo via Parrelle: qui si è lavorato per liberare le auto coinvolte e le strade dalla melma. Altra criticità è quella della zona di Celzi di Forino, con svariati allagamenti a cui si è fatto fronte.

Anche la città è stata oggetto di allagamenti e di infiltrazioni come nel caso dei prefabbricati pesanti di Bellizzi. Altri allagamenti si sono registrati in città in via Nicola Sant'Angelo, via Mancini e via Amatucci. Si sono rimosse tegole pericolanti ad Avellino, in via Lenzi ed in via D'Agostino, mentre in via Ferrante il forte vento ha divelto la copertura di una scuola.  Sono stati diversi gli alberi e i rami caduti anche nelle periferie del capoluogo.

Le sedi distaccate di Lioni, Montella, Bisaccia, Grottaminarda ed Ariano Irpino sono state impegnate per la stessa tipologia di interventi.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com