www.giornalelirpinia.it

    18/11/2017

Montoro: incendio deposito, individuato l’autore

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri6_arres_baiano.jpgMONTORO – Incendio a Montoro di un deposito dov’erano custoditi oggetti vari, quadri e libri di valore. Le fiamme hanno sfiorato l’abitazione adiacente; per fortuna, non ci sono stati feriti o intossicati dal fumo.  I carabinieri della locale stazione, intervenuti  per le opportune indagini, fin da subito hanno sospettato che si trattasse di un incendio doloso. Escluso un atto estorsivo, scavando nel passato delle vittime per risalire al movente del grave episodio, sono riusciti a risolvere il caso. I loro sospetti, infatti, confortati dagli elementi acquisiti nel corso di un meticoloso sopralluogo, si sono concentrati su un giovane del posto. Perquisendo la sua abitazione, i militari hanno rinvenuto alcuni artifizi pirotecnici simili a quelli trovati sul luogo dell’incendio, probabilmente adoperati come innesco. Inoltre, in casa hanno trovato anche due cartucce calibro 12 e un proiettile calibro 7,65.

Sulla base degli inequivocabili elementi di colpevolezza raccolti, a carico del giovane è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino per il reato di incendio doloso e detenzione abusiva di munizioni. Inoltre, poiché nella cameretta del figlio sono stati reperiti un’altra cartuccia,  due bustine contenenti semi di canapa indiana e marijuana e un grinder,  l’incendiario ha rimediato un’altra denuncia all’autorità giudiziaria e la segnalazione alla prefettura di Avellino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com