www.giornalelirpinia.it

    18/11/2017

Truffa e calunnia, in carcere 47enne di Mercogliano

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri3_cc_merco_glia_n_o.jpgMERCOGLIANO – I carabinieri della stazione di Mercogliano hanno dato attuazione ad un ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in carcere emesso dalla Procura della Repubblica di Avellino nei confronti di una 47enne del luogo.

Successivamente all’espletamento delle formalità di rito la donna, riconosciuta colpevole dei reati di truffa e calunnia aggravata, è stata associata presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino dovendo espiare la pena residua di 3 anni e 4 mesi di reclusione.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com