www.giornalelirpinia.it

    18/11/2017

Monteforte: lite in discoteca, scatta la chiusura per un mese

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Polizia_rave_party.jpgMONTEFORTE IRPINO – È stata chiusa per 30 giorni, a seguito di un provvedimento adottato dal questore di Avellino, la discoteca di Monteforte Irpino Ultra Beat nelle cui vicinanze la settimana scorsa era stato registrato un episodio di cronaca che aveva destato particolare stupore ed allarme sociale soprattutto fra i residenti della zona.  Un 21enne di Salerno era stato aggredito durante una rissa con particolare violenza da due coetanei, tanto da essere ricoverato con prognosi riservata presso il Moscati di Avellino.

La lite, scoppiata per futili motivi all’interno del locale, era  proseguita all’esterno dove i due aggressori, con un accanimento furioso avevano colpito ripetutamente il malcapitato con calci e pugni alla testa  causandogli  gravi lesioni. La discoteca in passato era  già stato teatro di analoghi episodi per i quali il titolare aveva ricevuto una diffida a porre in essere iniziative volte alla salvaguardia dell’incolumità delle persone che frequentavano il locale.

Gli agenti della divisione di polizia amministrativa della questura hanno svolto le  indagini e gli accertamenti che hanno indotto il questore di Avellino ad emettere il provvedimento cautelare di chiusura temporanea.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com