www.giornalelirpinia.it

    21/10/2018

Sperone: marocchino nei guai per immigrazione clandestina

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri8_avel_cc.jpgSPERONE – Un ventenne di nazionalità marocchina, entrato illegalmente nel territorio nazionale, è stato rintracciato dai carabinieri di Baiano. L’extracomunitario è stato fermato mentre si aggirava per le vie del Mandamento baianese da una pattuglia dell’aliquota radiomobile, impegnata in attività di controllo del territorio.

Il giovane, condotto in caserma, è stato fotosegnalato per accertare l’esistenza di eventuali precedenti penali o provvedimenti d’espulsione. Dai riscontri è risultato che il marocchino era gravato da un decreto di espulsione emesso dal questore di Taranto per essere entrato clandestinamente in Italia. Pertanto,  è stato avviato presso l’ufficio immigrazione della questura di Napoli per i successivi adempimenti di legge; inoltre, è stato deferito in stato di libertà alla procura della Repubblica di Avellino per il reato di ingresso e permanenza illegale nel territorio italiano.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com