www.giornalelirpinia.it

    18/08/2018

In trasferta in Irpinia per mettere a segno furti nei supermercati, arrestati due giovanissimi

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri3_mercoglia_cc.jpgMERCOGLIANO – Collocamento in comunità per due minorenni di origine romene, autori  di furti commessi nel 2016 presso alcuni supermercati ed esercizi commerciali di Avellino e Mercogliano. Alla loro identificazione si è giunti grazie alle meticolose indagini svolte dai carabinieri della stazione di Mercogliano. I quali hanno analizzato numerosi filmati ripresi da diversi impianti di video sorveglianza. Inoltre, hanno ascoltato la testimonianza di svariati avventori dei negozi saccheggiati.

Mettendo insieme gli elementi raccolti, gli uomini dell’Arma sono riusciti a ricostruire il puzzle dei taccheggi, convinti fin dall’inizio dell’inchiesta che ad effettuarli erano stati sempre gli stessi ladruncoli.

Le risultanze dell’indagine sono state inviate alla procura della Repubblica presso il tribunale dei minorenni di Napoli che le ha condivise, emettendo la misura cautelare nei confronti dei due ragazzi, lui 18 anni, lei 16. I due romeni sono stati condotti dagli stessi carabinieri di Mercogliano presso apposite strutture in provincia di Caserta.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com