www.giornalelirpinia.it

    24/02/2018

Minaccia il sindaco e si scaglia contro i carabinieri, in manette 45enne di Calitri

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri7_calitri_stazion.jpgCALITRI – Violenza a un pubblico ufficiale e lesioni personali: queste le accuse che hanno portato all’arresto, operato dai carabinieri della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, di un 45enne di Calitri. L’uomo si era recato presso la casa comunale e, in  forte stato di agitazione – come, peraltro, era già avvenuto in altre occasioni – pretendeva dal Comune ulteriori sussidi e un impiego.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno cercato di tranquillizzare l’esagitato. Ma il 45enne, nonostante i ripetuti tentativi effettuati dagli uomini dell’Arma, non accennava a calmarsi. Anzi, dopo aver aggredito verbalmente il sindaco, si è scagliato fisicamente contro uno dei militari. Dopo averlo bloccato in un contesto di piena sicurezza per scongiurare la possibilità di gesti inconsulti, i carabinieri lo hanno portato in  caserma e dichiarato in stato d’arresto; denunciato alla procura della Repubblica di Avellino è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi in attesa di comparire dinanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com