www.giornalelirpinia.it

    24/02/2018

Mercogliano: lotta alla droga, in manette giovane 27enne

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri5_av._controlli.jpgMERCOGLIANO – Nella rete dei controlli tessuta dai carabinieri della compagnia di Avellino per combattere la diffusione della droga sono finiti due giovani di Mercogliano, incappati in un posto di blocco allestito in territorio del Comune alle falde del Partenio. I due - 38 e 27 anni -  erano a bordo di un’auto; ricevuto l’alt, hanno manifestato segni di nervosismo che hanno indotto i militari ad effettuare una perquisizione. Nel giubbotto indossato dal conducente - il 38enne -  i carabinieri trovavano una modica quantità di marijuana che l’uomo dichiarava di adoperare per uso personale. Gli uomini dell’Arma decidevano di estendere la perquisizione alle abitazioni dei due fermati: il loro intuito dava ulteriori frutti. Nel monolocale del 27enne, ben occultati, c’erano  otto involucri contenenti sostanza stupefacente, un grinder e appunti vari riguardanti l’attività di spaccio; c’era anche la somma di 440 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività illecita. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Il 27enne è stato tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino, a disposizione dell’autorità giudiziaria. A carico del 38enne è scattata invece la segnalazione alla prefettura di Avellino quale consumatore abituale di sostanze stupefacenti.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com