www.giornalelirpinia.it

    15/10/2018

Foro nella fossa biologica, liquami nel suolo: denunciata 55enne di Aiello del Sabato

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri7_cc_forest.jpgAIELLO DEL SABATO – I carabinieri della stazione  Forestale di Forino, nell’ambito dei controlli finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti, hanno denunciato alla procura della Repubblica di Avellino una 55enne di Aiello del Sabato ritenuta responsabile di violazioni in materia di inquinamento ambientale.

Presso l’abitazione della 55enne i militari accertavano l’esistenza di una fossa settica con un foro alla base da cui fuoriuscivano i reflui fognari che si spandevano nel suolo. Inoltre, alla specifica richiesta da parte degli operanti, la donna non era in grado di esibire alcuna documentazione inerente la gestione ed il corretto smaltimento di tali reflui fognari.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com