www.giornalelirpinia.it

    15/08/2018

Raffica di controlli ad alto impatto, scattano denunce e segnalazioni

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri5_control_mirab.jpgMIRABELLA ECLANO – Perquisizioni, posti di blocco e una massiccia presenza sulle strade da parte dei carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano stanno che in questo weekend hanno portato al deferimento in stato di libertà di 5 persone. In particolare, a Frigento, i carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un pregiudicato per evasione: in regime di arresti domiciliari, è stato sorpreso in un altro appartamento ad eseguire lavori di pitturazione.

Denunciati dai carabinieri della stazione di Altavilla Irpina altri due soggetti sottoposti alla stessa misura cautelare, e precisamente: uno trovato fuori dalla sua abitazione ed un altro, benché autorizzato ad assentarsi, sorpreso in compagnia di un pregiudicato, violando così le prescrizioni impostegli. Sempre alla Procura della Repubblica di Avellino è stato denunciato dai militari della stazione di Gesualdo una persona del posto che, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di cartucce calibro 6.35 illegalmente detenute.

Infine, i carabinieri della stazione di Fontanarosa hanno denunciato alla procura di Benevento un giovane di Taurasi ritenuto responsabile di guida in stato di alterazione dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti, accertata all’esito di esame tossicologico conseguente un sinistro stradale. Oltre alla denuncia in stato di libertà per lui è scattata la segnalazione alla prefettura di Avellino ai sensi dell’articolo 75 del dpr 309/90 quale assuntore.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com