www.giornalelirpinia.it

    20/08/2018

Avella: sorpreso con una torcia ed attrezzi da scasso, denunciato

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri4_arian_obbligh.jpgAVELLA – Nel corso di un servizio di perlustrazione la pattuglia dell’aliquota radiomobile della compagnia carabinieri di Baiano ha intercettato un soggetto di 45 anni che si aggirava a piedi nel centro abitato di Avella: lo stesso alla vista della Gazzella ha subito manifestato un apparente ed inspiegato nervosismo. Sottoposto a controllo l’uomo mette in atto un maldestro tentativo di fuga, venendo però prontamente bloccato dagli operanti che, all’esito dell’immediata perquisizione, lo trovano in possesso di una tenaglia, una tronchese, due cacciaviti ed una torcia, celati nei propri indumenti intimi, di cui non è in grado di giustificare il porto.

Condotto in caserma, alla luce delle evidenze emerse, per il 45enne, proveniente dal Nolano, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 707 del codice penale (Possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli). Quanto illegalmente detenuto è stato sottoposto a sequestro. Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere che rendeva ingiustificata la sua presenza in quel Comune, il 45enne è stato proposto per l’emissione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com